Certificazione Vigilanza Privata: nuove check list per imprese e centrali

E’ stato pubblicato il 12 Ottobre 2022 un Decreto del Capo della Polizia che sostituisce le tabelle 1 bis e 2 bis 1 allegate al Disciplinare Capo della Polizia del 24 febbraio 2015, già modificato l’11 dicembre 2020. La prima tabella aggiorna la check list per la certificazione degli Istituti di Vigilanza privata secondo la norma UNI 10891:2022, che sostituisce la norma UNI 10891:2000 e che definisce i requisiti minimi obbligatori per la gestione degli Istituti di vigilanza e dei servizi erogati. La seconda tabella aggiorna check list per la certificazione delle centrali operative secondo la norma UNI CEI EN 50518:2020 ed. italiana, pubblicata nel giugno del 2021.

Continua a leggere

CCNL Vigilanza Privata: salari dei fiduciari sotto la soglia di povertà

Ennesima sentenza che conferma che il CCNL Vigilanza Privata e servizi fiduciari non contempla salari “proporzionati e dignitosi”, come richiesto dall’art. 36 della Costituzione. La Corte d’Appello di Milano sottolinea che i 930 euro lordi mensili del CCNL di riferimento per alcune figure professionali del settore sono inferiori del 30% alle cifre previste dal CCNL Multiservizi (1.183 euro per 14 mensilità) o del Terziario (1.354 euro per 14 mensilità) per mansioni analoghe. Dimostrazione, secondo la Corte d’Appello, che lo stipendio previsto dal CCNL di settore non è adeguato alla qualità e alla quantità della prestazione.

Continua a leggere

Formazione e certificazione automatica delle guardie giurate antipirateria: una circolare

Il 26 settembre è stata pubblicata una circolare del Ministero dell’Interno che illustra le novità del Decreto 7 giugno 2022, n. 98 in materia di guardie giurate per servizi antipirateria. La circolare offre interessanti indicazioni operative, specificando ad esempio come mettere a terra la certificazione automatica per le gpg che abbiano svolto, nei tre anni precedenti, almeno 90 giorni di servizi antipirateria in acque internazionali a rischio. Riprendiamo le parti più interessanti della circolare, rimandando all’allegato la lettura integrale.

Continua a leggere

Antitrust: Consiglio di Stato annulla sanzione a Gruppo Basile

“Il massimo organo di Giustizia amministrativa ha annullato la sanzione comminata dell’AGCM al Gruppo Basile, unitamente ad altre società di vigilanza, accogliendo pienamente le ragioni esposte dai nostri legali”. È quanto affermano Rosario Basile, Luciano Basile e Filippo Basile, per conto della società Biks Group SPA, composta dagli istituti di vigilanza dello stesso gruppo Basile tra cui KSM, Sicurtransport e S.O.S. All’epoca dei fatti Biks Group era proprietaria di IVRI SPA, società oggetto del provvedimento.

Continua a leggere