Antipirateria: FederSicurezza al Comando Generale delle Capitanerie di Porto

Il consigliere Federsicurezza con delega all’antipirateria Giuseppe Vittoria, assieme al consigliere con delega alle relazioni internazionali Luca Famiani, hanno incontrato, presso il Comando Generale delle Capitanerie di Porto, l’Ammiraglio Luigi Giardino – Capo VI Reparto – Sicurezza della Navigazione, per affrontare le questioni emerse a seguito della modifica operata dal DM 139/2019. Tale decreto, per il commento del quale rimandiamo a questo link, ha sostituito il decreto 266/2012 in materia di servizi antipirateria a bordo delle navi mercantili battenti bandiera italiana….generando anche qualche grattacapo.L’incontro era teso alla semplificazione e al miglioramento delle procedure amministrative inerenti l’imbarco e lo sbarco del personale di sicurezza privato dalle navi mercantili, nonché all’armonizzazione delle stesse in ambito comunitario. Federsicurezza si è impegnata a portare avanti tale processo sul piano europeo per il tramite di CoESS, Confederazione europea dei servizi di sicurezza, in seno alla quale rappresenta il comparto sicurezza privata italiano.