I capolavori dell’arte italiana daranno il benvenuto ai leader mondiali del G7 di Taormina, previsto nell’ultima settimana di Maggio. A KSM, società di security collegata al Gruppo BIKS, è affidato l’incarico di proteggere il patrimonio artistico italiano in mostra per i grandi della terra. KSM schiererà il suo staff a Palazzo Corvaja dove, tra i beni esposti, sono presenti anche opere di Antonello da Messina e del Caravaggio. KSM si avvarrà di tecnologia di ultima generazione grazie alla partnership con Noovle: il personale sarà dotato di Google Glass (occhiali altamente tecnologici che permettono di trasmettere le immagini in real time e H24 alla centrale operativa della società di security, assicurando così controllo in loco e anche da remoto).

A KSM sono stati, inoltre, affidati i servizi di security relativi al presidio di parte delle centrali, siti e strutture che dovranno assicurare le telecomunicazioni durante il vertice.

Facebooktwitterpinterestlinkedintumblrmail
Network
Pagina  Facebook GooglePlus Twitter Linkedin Youtube RSS Mail
I Video
Video
Video