E’ datata 18 Ottobre la lettera, firmata ASSIV, ANIVP, Federsicurezza e UNIV, e destinatai ai Ministri Di Maio e Salvini e molti altri interloutori politici, sindacali ed istituzionali, per sollecitare la riapertura del tavolo di confronto rappresentato dalla Commissione Consultiva Centrale. Si tratta, oltre che un adempimento di legge, di un’importante occasione di ascolto e condivisione di tematiche particolarmente urgenti, come l’individuazione dei parametri della formazione obbligatoria degli operatori (tema centrale anche i vista della complessa trattativa di rinnovo del CCNL di comparto), ma anche per discutere di nuove possibili aree di operatività della sicurezza privata.La lettera insiste anche sulla ripresa della felice esperienza del tavolo di confronto, avviata nel 2016, che si focalizzava sulla salvaguardia della centralità della contrattazione collettiva e sull’individuazione di percorsi qualificanti per il settore.

Facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedintumblrmail
Network
Pagina  Facebook GooglePlus Twitter Linkedin Youtube RSS Mail
I Video
Video
Video Video Aiss