Si riparte. Con le dovute cautele e nuove opportunità per la vigilanza privata

E così finalmente ci siamo: si riparte, o almeno ci si prova – seppur con tutte le cautele del caso e con le Regioni abilitate a restringere (o ad ampliare) le misure messe in campo dal Governo, per adesso, fino al 31 Luglio 2020.
Con il decreto “Riaperture” da oggi 18 maggio sono nuovamente consentite, nel rispetto dei protocolli e delle linee guida individuate, tutte le attività economiche e produttive e gli spostamenti all’interno delle singole Regioni. Dal 3 giugno saranno poi consentiti gli spostamenti sul territorio nazionale e anche da e verso l’estero, seppure con varie limitazioni. Una su tutte: mai violare il divieto di quarantena nei casi individuati, salvo incorrere in pesanti – e giustissime – sanzioni.Le nuove aperture e le linee guida emanate, segmento operativo per segmento operativo, aprono nuove opportunità per la vigilanza privata in materia di controllo dei distanziamenti, del divieto di assembramento e della verifica della temperatura corporea nei parchi cittadini, negli stabilimenti balneari e nelle spiagge libere, ma anche nei mercati comunali e rionali e in molte altre areee. Il tutto in costante affiancamento a Polizia Locale e altre forze dell’ordine

Ieri è stato poi anticipato in conferenza stampa il poderoso DL Rilancio: quasi 500 pagine che eliminano le clausole di salvaguardia dei conti pubblici (scongiurando così un aumento automatico di IVA ed accise), recepiscono finalmente il principio del contributo a fondo perduto a titolo di ristoro dei danni patiti dalle imprese e abbuonano il saldo IRAP 2019 e il primo acconto IRAP 2020.

Si tratta di un primo passo reale per sostenere la ripartenza, anche se serviranno ancora più liquidità ed una moratoria fiscale più ampia ed inclusiva per parlare di ripresa. Diciamo che è un inizio, nel frattempo vediamo come si comporteranno gli Italiani. #secondomeandràbene

Allegati Definitivi DPCM 17.05.2020 Pdf
Allegati Definitivi DPCM 17.05.2020 Pdf
allegati_definitivi_DPCM_17.05.2020.pdf.pdf
529.6 KiB
66 Downloads
Dettagli
DPCM 17.05.2020 Firmato Pdf
DPCM 17.05.2020 Firmato Pdf
DPCM_17.05.2020_firmato.pdf.pdf
1.6 MiB
40 Downloads
Dettagli