Vigilanza privata: un 2011 di cassa integrazione

04 Apr 2012

di Ilaria Garaffoni

cassa-integrazione-vigilanza-privata-online

Tempi duri per gli Istituti di Vigilanza e per le guardie giurate. In una nota ASSIV si legge che “nel 4° trimestre 2011 le ore autorizzate di cassa integrazione straordinaria sono state 278.762, in lieve aumento rispetto al trimestre precedente (258.846). Mentre le ore di CIG in deroga sono state 99.110, in calo rispetto al trimestre precedente (174.886).

Il numero medio dei beneficiari di CIGS, nel 4° trimestre è stato di 923 unità, più di tre volte rispetto al dato del 3° trimestre. In aumento anche il numero di imprese, 13 rispetto ad 8 del trimestre precedente.
Mentre i dati medi dei beneficiari (198 vs 276) e il numero di imprese (10 vs 14) che hanno beneficiato della CIG in deroga risultano in calo rispetto al 3° trimestre.
Considerando i dati dei quattro trimestri del 2011, si registra un aumento delle ore di cassa integrazione straordinaria. Le cifre indicano un totale di 756.464 ore autorizzate nel 2011 rispetto a 732.552 ore del 2010. Nel corso del 2011 la crescita è stata costante in tutti i trimestri e il maggior numero di ore si è concentrato negli ultimi tre mesi dell’anno.
In riferimento sempre all’intero anno 2011, risultano in lieve aumento anche le ore di Cig in deroga, salite di circa il 7% rispetto al 2010 e ammontate a 563.590 ore.
Riguardo invece alle domande di mobilità e disoccupazione, nel 4° trimestre del 2011, le prime risultano pari a 432 e le seconde pari a 1.555, in aumento rispetto al dato del 3° trimestre, rispettivamente 242 e 564″.

 

..Che bell’andare.

I Video

https://www.anivp.it/

Archivi