Perchè Sanremo è Sanremo, anche per la Vigilanza Privata

Anche gli Istituti di Vigilanza Privata, coordinati dai responsabili security della RAI, sono stati coinvolti nella sicurezza del teatro Ariston di Sanremo, in sinergia con le Forze dell’Ordine. E nonostante le consuete polemiche e strumentalizzazioni, la 69° edizione del Festival di Sanremo ha portato a casa un bilancio più che positivo per la sicurezza, dimostrando che la collaborazione interforze è una scelta vincente. Secondo la Prefettura di Imperia sono stati impegnati quotidianamente 250 uomini fra Polizia di Stato, Arma dei Carabinieri e Guardia di Finanza, con il concorso, nel presidio ai varchi di maggiore afflusso, di unità specializzate antiterrorismo (UOPI della Polizia di Stato e SOS dell’Arma dei Carabinieri).